OSANO TUTTO … È COSÌ CHE LI RICONOSCIAMO

I cospiratori e i loro padroni hanno lanciato nell’autunno del 2019 il loro attacco che vogliono definitivo contro i Popoli e gli Stati per dissolverci nella globalizzazione.
Gli spadaccini che vediamo agitarsi sui televisori e sulla stampa, sono solo i mercenari di una casta fatta di finanzieri e miliardari che vogliono controllarci e renderci schiavi. Le loro armi sono, i poteri che detengono, la paura del virus e la vaccinazione. Hanno l’obbligo assoluto di perseguire il loro piano, altrimenti perderanno la faccia.


Per questo, devono, a tutti i costi, all’infinito continuare a fare pressione sulla popolazione con questo virus che è solo un pretesto amplificato da media e giornalisti sovvenzionati, la maggior parte dei quali è al di sotto di tutto.
L’intera cricca ha mantenuto il terrore della salute per più di un anno, il più delle volte con bugie, omissioni e manipolazioni più grossolane . Il confinamento perpetuo è essenziale per chi tira i fili, motivo per cui allungherà lo stato di emergenza e intensificherà sempre di più il giro di vite. In particolare per bloccare gli organi giudiziari per evitare una cascata di processi che potrebbero essere fatali per loro, o, ad esempio, quando questo sarà depositato in un tribunale internazionale onesto.

Secondo loro c’è solo una soluzione per farci uscire dalla crisi Covidiana, la “vaccinazione“ mentre è ormai ampiamente dimostrato che esistono trattamenti molto efficaci e a basso costo. Ad esempio: ivermectina e il protocollo Raoult con la sua idrossiclorochina che si è dimostrato particolarmente efficace in Africa. Ma queste soluzioni non sono la loro soluzione, vedi? Quello che cercano a tutti i costi con l’alibi della “vaccinazione” è iniettare nel tuo corpo componenti che non c’entrano niente.

Ciò che è più chiaro e più ovvio in questa Cabala è che il dialogo non esiste da molto tempo, rimangono solo decisioni autoritarie prese unilateralmente da un potere che ora è diventato, a poco a poco, una dittatura totalitaria. Questo potere cerca di governare pienamente le nostre vite. Le sue decisioni ci vengono quasi imposte da un incessante bombardamento mediatico.
Guai a chi ascolta BFMTV tutto il giorno , il cui regista Marc-Olivier Fogiel ha osato dire “Non appena abbiamo sentito quello che dicevano le persone rassicuranti, ci siamo assicurati di non invitarli mai più. Siamo molto vigili su questa crisi per evitare fake news ”. (Lo stesso dicasi in Italia per la RAI o le reti Fininvest, la 7 di Mentana/Gruber e Sky Tg 24.n.d.r.).

Illustrazione: Dall’alto in basso e da sinistra a destra alcuni partecipanti alla trama con il distintivo dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite:
Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture, Italia.
Boris Johnson, Primo Ministro del Regno Unito.
Tédros Addhamon Ghebreyesus, Direttore generale dell’OMS.
Bill Gates, Bill e Mélinda Gates Foundation.
Emmanuel Macron, Presidente della Repubblica francese.
Grazie a Maurizio Blondet, maurizioblondet.it

Vediamo cosa questo sordido personaggio considera una fake news, basterà una sola informazione:

nouveau-monde.ca/fr/30-000-medecins-francais-sorganisent-reclamant-le-retour-a-la-normale-2e-conference-du-collectif-coordination-sante-libre-suite-de-lappel- dal 9 gennaio al 2021 (30.000 medici francesi si stanno organizzando, chiedendo un ritorno alla normalità – 2a conferenza del collettivo Free Health Coordination (continuazione della chiamata del 9 gennaio 2021).
Una pagliuzza, che fa in media più di 300 medici per reparto !!!!! Fogiel non è certo un democratico, tutta questa razza è della stessa botte.

Chi ancora non si è reso conto che quasi tutte le informazioni oggettive e realmente necessarie sono di fatto censurate, dovrebbe cominciare a pensare seriamente ora…

Peter da Berlino: Sta succedendo qualcosa davanti ai nostri occhi, ma non lo vediamo! ~ PLANETS360
Contenimento nella grotta, un metodo che si è già dimostrato valido in passato per preparare e dare inizio alle peggiori guerre che l’umanità abbia conosciuto.

Nel piano iniziale, Klaus Schwab, il presidente fondatore del Forum di Davos (World Economic Forum), aveva scommesso su un virus molto più violento e mortale, aveva previsto un totale lockstep su tutto il pianeta. Vale a dire, nessuno per le strade più.
Tutti i paesi dovevano essere confinati e rimanere confinati in modo permanente, con maschere come una museruola in perpetuo per i mendicanti. Ciò è confermato dal disastro sanitario polacco che non ha dubbi. Fortunatamente per noi, il virus ha colpito il terreno correndo … e ora si trovano molto indigenti, poiché tra gli altri, la Cina, da settembre 2020, Russia, Turchia, diversi stati americani … hanno revocato le restrizioni sanitarie e hanno quindi riavviato la loro economia.
Vladimir Putin regala loro, come bonus, l’affronto di prendere a calci in culo il presidente Schwab nel bel mezzo del Forum Virtuale di Davos 202112 , un’informazione, come tante altre, che stiamo attenti a non trasmettervi, e un collant pungente che di certo li ha fatti infuriare.

Non riuscendo più a fare retromarcia, nonostante la barca coli dappertutto, continuano ostinatamente il loro sinistro piano come le creature pietose che sono, ma in qualche modo sono fatti come topi… è solo questione di tempo.

La prevista abolizione dell’ENA (Scuola Nazionale di Amministrazione) è un segnale forte che deve mostrare chiaramente ai ciechi che Macron ha scelto di tradire il suo Paese e la sua popolazione per dare pieno potere sulle nostre vite e su quelle dei nostri figli al Nuovo Cartello dell’ordine mondiale.

Non vivere più nella paura, non essere più passivo, reagisci, vieni a respirare l’aria di mare…
La paura cambierà lato, presto li travolgeremo.

fonte: https://nouveau-monde.ca

5810cookie-checkOSANO TUTTO … È COSÌ CHE LI RICONOSCIAMO
Se l'articolo ti è piaciuto fallo sapere ai tuoi amici:

Commenta: