Ai non vaccinati non dovrebbe essere permesso di lavorare o avere accesso ai bambini, afferma l’ex funzionario di Obama

Gli americani che non sono stati vaccinati contro il Covid non dovrebbero essere autorizzati a lavorare o ad avere accesso ai bambini secondo Kathleen Sebelius, segretario alla salute e ai servizi umani dell’ex amministrazione Obama.

Parlando su OutFront della CNN martedì, Sebelius ha anche affermato che i non vaccinati dovrebbero essere limitati a dove possono andare.

Breitbart riferisce: Sebelius ha detto: “Siamo in una situazione in cui abbiamo un vaccino estremamente efficace, scelte multiple, lotti disponibili, gratuitamente, e abbiamo persone che stanno solo dicendo che non si vaccineranno. Penso che sia il momento di dire a quelle persone, va bene se non scegli di vaccinarti. Potresti non venire al lavoro. Potresti non avere accesso a una situazione in cui metterai in pericolo i miei nipoti. Dove potresti ucciderli, o potresti metterli in una situazione in cui porteranno il virus a qualcuno in una posizione ad alto rischio”.

Ha continuato, “Penso che il punto in cui siamo, sia, la libertà è una cosa, ma la libertà quando si danneggiano gli altri come il fumo passivo e problemi che abbiamo affrontato molto chiaramente in passato, o che non puoi guidare ubriaco. Puoi bere, ma non puoi guidare ubriaco perché puoi ferire altre persone. Non puoi fumare all’interno di un luogo pubblico dove puoi far venire il cancro a qualcun’altro nonostante non sia mai stato un fumatore”.

Sebelius ha aggiunto: “Quindi penso che stiamo raggiungendo quel punto negli Stati Uniti in cui quelli di noi che sono vaccinati, vogliono togliersi la mascherina. Voglio essere in grado di vivere la mia vita con le vaccinazioni, e in questo momento sono invaso da persone che dicono che non vogliono vaccinarsi. Va bene. Voglio che abbiano un limite su dove possono andare e su chi possono infettare”.

Fonte: NewsPunch

7670cookie-checkAi non vaccinati non dovrebbe essere permesso di lavorare o avere accesso ai bambini, afferma l’ex funzionario di Obama
Se l'articolo ti è piaciuto fallo sapere ai tuoi amici:

Commenta: